Il Santo Natale rappresenta per molti il momento più bello dell’anno. Il periodo natalizio inizia ufficialmente con la prima domenica di Avvento, ma gli amanti del Natale si immergono nello spirito delle feste già con qualche settimana di anticipo. In questo periodo le case si vestono di allegria e di un’atmosfera magica. Le famiglie e soprattutto i bambini si dedicano con entusiasmo alle decorazioni natalizie: addobbare l’albero di Natale, preparare il presepe, mettere le luci in giardino. È impossibile riuscire a immaginare il Natale senza presepe e albero di Natale. Anche le passeggiate ai mercatini di Natale sono diffuse in tutta Italia e diventate un’usanza ormai consolidata.

Nel salotto di casa o nella piazza della città, l’albero di Natale è il protagonista indiscusso delle feste, è il simbolo del Natale per eccellenza. La tradizione vuole che l’albero si addobbi l’8 Dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, e che venga rimosso il 6 Gennaio con l’Epifania. La nascita del presepe moderno viene fatta comunemente risalire a San Francesco d’Assisi, quando la notte della Vigilia di Natale del 1223 a Greccio allestì il primo presepe vivente della storia. Per l’occasione delle festività natalizie, nell’augurare un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo a tutti, ho promosso la realizzazione di un video, dove è possibile ascoltare la mia poesia “È Natale”, declamata da Fiorella Barnabei di Roseto degli Abruzzi (Teramo), la musica è del M° Giuseppe Faranda.

Rosario La Greca

 162 Visite Totali,  1 Visitatori di Oggi